River Cleaning Oil

La visione condivisa da tutto il team River Cleaning è la necessità di far fronte non solo all’elevata quantità di rifiuti solidi presenti nei fiumi, ma anche agli inquinanti liquidi, più difficili da notare ma non meno insidiosi e frequenti.

Per questo motivo nasce River Oil, un sistema nuovo ed innovativo che, proprio come la tecnologia Plastic, è adattabile e può essere scalata nella maggior parte degli ambienti fluviali. Oltre a poter bloccare eventuali rifiuti solidi grazie ai princìpi base River Cleaning, River Oil mira a rimuovere dalle acque i residui situati nella parte superficiale quali scarti di combustione, residui oleosi provenienti dal manto stradale, scarti industriale e, infine, sversamenti oleosi a seguito di estrazione e trasporto di idrocarburi, rifornimento e incidenti di imbarcazioni petrolifere.

I nostri due diversi dispositivi ci consentono di intervenire con versatilità: 

River Oil Absorb Plugin

Clicca l’immagine per un video dimostrativo

Il dispositivo standard viene integrato con un plug-in composto da materiale spugnoso altamente assorbente: questo consente alle giranti, che lavorano a filo d’acqua, di intercettare inquinanti superficiali liquidi e di spostare rifiuti solidi allo stesso tempo.
Una volta raggiunto il limite di assorbimento, i plug-in possono essere prelevati e ripuliti o rimpiazzati singolarmente.
Un impianto River Oil di questa tipologia è indicato per corsi d’acqua in cui le dispersioni di sostanze inquinanti sono frequenti ma di entità medio-piccola.

River Oil Full Filtering System

Questa soluzione impiega un dispositivo specifico, dotato sempre di una struttura a turbina e provvisto di piccole aperture laterali che permettono ai liquidi superficiali di attraversarlo.
Quando l’impianto viene azionato, gli inquinanti oleosi che entrano all’interno delle giranti vengono aspirati tramite un condotto, posto nella parte passa. Ogni girante è dotata del proprio condotto situato sotto il livello dell’acqua che funge anche da ancoraggio: gli inquinanti vengono aspirati tramite un sistema di pompe attraverso il collettore centrale e indirizzati ad un impianto di depurazione apposito installato sulla riva del fiume.
Grazie al suo principio ad aspirazione, questo impianto River Oil è in grado di gestire quantità di inquinanti più elevate del precedente.
La sua applicazione ideale è preventiva e trova posto nei grandi canali navigabili o dove il rischio di fuoriuscite è maggiore. Normalmente può essere tenuto in standby e azionato qualora si verifichino incidenti.